come funziona?
ORDINE KARAG 0
RICHIESTA PREVENTIVO 0
COME? CERCA

Condizioni di vendita

Prezzi, pagamenti, spedizioni, resi e recessi.

solo per
prodotti Karag
50%
SCONTO sui prezzi di listino
TRASPORTO gratuito in tutta Italia
ORDINA online
50%
SCONTO sui prezzi di listino
TRASPORTO gratuito in tutta Italia
ORDINA online
SFOGLIA CATALOGO KARAG
Prodotti KARAG
I prezzi dei prodotti KARAG sono indicati IVA esclusa. Arredo Bagno Dordini si riserva il diritto di modificarli in qualunque momento. Eventuali modifiche non sono da considerarsi retroattive: non saranno quindi ritenute valide nei confronti dei clienti che hanno già provveduto all’inoltro dell’ordine.

Prodotti di altri brand
I prezzi dei prodotti di altri brand verranno comunicati via email da Arredo Bagno Dordini, a seguito dell’invio della specifica richiesta di preventivo.
Arredo Bagno Dordini accetta acconto e saldo attraverso le seguenti modalità di pagamento:

La consegna viene effettuata in tempi celeri, attraverso corrieri specializzati, in tutte le regioni d’Italia. Il materiale viaggia assicurato. Nel caso in cui l’indirizzo segnalato presenti problemi di accessibilità, si valuterà con il cliente il luogo logisticamente più vicino in cui effettuare la consegna.

Prodotti KARAG
Spedizioni gratuite in tutta Italia.

Prodotti di altri brand
Spedizioni calcolate in base all’indirizzo di destinazione, il cui valore sarà comunicato da Arredo Bagno Dordini, insieme alla quotazione ufficiale.
Nello sporadico caso in cui, al momento della consegna, vengano riscontrati difetti o rotture superiori al 5% “a norma di legge”, il cliente dovrà farlo presente nell’immediato con una e-mail, supportando il tutto con documentazione fotografica (e riportando già nel documento di trasporto la presenza di rotture). Con i tempi tecnici consentiti, Arredo Bagno Dordini sostituirà i materiali oggetto di contestazione a mezzo corriere espresso. Per attivare tale garanzia sulle eventuali rotture che superino la soglia del 5%, anche dopo che il corriere se n’è andato, è indispensabile e quindi consigliato, al momento della ricezione della merce imballata (e, quindi, nella maggior parte dei casi, non immediatamente controllabile) firmare il documento di trasporto, apponendo sempre sullo stesso - in prossimità della propria firma - la scritta “con riserva di controllo”.
L’acquirente ha il diritto di recedere dal contratto, anche senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni, decorrenti:
- dal giorno in cui questi o un terzo da questi designato, diverso dal vettore, acquisisca il possesso fisico dei beni;

- in caso di acquisto di beni multipli oggetto di un solo ordine e consegnati separatamente, dal giorno in cui questi o un terzo appositamente designato, diverso dal vettore, acquisisca il possesso fisico dell'ultimo bene;

- nel caso di un contratto relativo alla consegna di un bene consistente di lotti o pezzi multipli, dal giorno in cui questi o un terzo appositamente designato, diverso dal vettore, acquisisca il possesso fisico dell'ultimo lotto o pezzo.

Al fine di esercitare validamente il diritto qui previsto, l’acquirente dovrà informare il venditore della sua decisione di recedere dal contratto tramite una dichiarazione esplicita, da inviare per posta, fax o posta elettronica. Il diritto di recesso è validamente esercitato allorché la comunicazione sia stata inviata prima della scadenza del termine, fatta salva la sua effettiva ricezione da parte del venditore. Allorché venga esercitato il diritto di recesso dal contratto, all’acquirente verranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a favore di Arredo Bagno Dordini, compresi i costi di consegna, non oltre 14 giorni dal giorno in cui l’acquirente avrà effettivamente provveduto alla restituzione della fornitura a proprie spese. Il rimborso avverrà utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dall’acquirente per la transazione iniziale, salvo diversi accordi. L’acquirente dovrà sostenere il costo della restituzione dei beni. La fornitura dovrà essere restituita dall’acquirente, nello stesso identico stato in cui è stata consegnata e, in caso di rotture - di materiali ed imballi - i danni verranno quantificati e detratti dalla somma da restituire all’acquirente stesso.